FRAGRANZA

 

Nella primavera 2012 nasce Profumod’Umbria, una moderna lampada di Aladino che sprigiona in ogni momento della giornata e in qualsiasi stagione dell’anno la primavera in Umbria!
Un modo romantico ed inedito di poter parlare di un luogo raccontato fin’ora dalla cucina, dai vini, dall’olio ma anche dall’arte, dalla fotografia e dalla musica…ma mai con l’olfatto!
Sin dalla nascita, Profumod’Umbria ha come intento poter offrire gli odori della regione più verde d’Italia ed emozionare chi vive lontano o chi, dopo una vacanza indimenticabile tra le nostre colline, non se ne vorrebbe più andare.
Profumod’Umbria rappresenta il primo progetto olfattivo di una regione italiana, scrupolosamente realizzato con ingredienti reperibili nella nostra terra: la ginestra e l’acacia di Gubbio incontrano il fieno ed i castagni di Città di Castello; le note di fiori bianchi di Assisi e Spello strizzano l’occhio all’iris di Foligno, al cipresso perugino accompagnato da rosmarino e lavanda di Castelluccio e al tiglio della zona di Terni.

La composizione, perfettamente bilanciata a livello olfattivo, è preparata con cura ed interamente prodotta in Italia con un’attenzione scrupolosa all’ambiente: la bottiglia di vetro, lineare e snella, esprime luminosità. La scatola di carta non ha colle ma è ad incastro a conferma della sobrietà e unicità del progetto.
Il tappo in legno non trattato ha il cappuccio in plastica estraibile, così da poter riciclare tutto in modo intelligente.
Il profumo in confezione da 100 ml può essere vaporizzato su tende, cuscini, ambienti o essere indossato come profumo personale.
Perché l’aria dell’Umbria è buona dappertutto!